Al momento stai visualizzando TERMINATO IL CONSIGLIO DEI MINISTRI, COPRIFUOCO CONFERMATO ALLE 22, ECCO LE NUOVE REGOLE

TERMINATO IL CONSIGLIO DEI MINISTRI, COPRIFUOCO CONFERMATO ALLE 22, ECCO LE NUOVE REGOLE

  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Uncategorized
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Terminato il Consiglio dei Ministri che ha varato il  nuovo Decreto Legge contenente il calendario e le regole previste per le riaperture graduali di tutte le attività a partire da lunedi 26 aprile.

Confermato il COPRIFUOCO alle ore 22, nonostante l’opposizione della Lega, che si è astenuta dalla votazione in CdM e che probabilmente sancisce la prima rottura del governo Draghi.

Sarà consentita la visita una volta al giorno di una abitazione privata  per 4 PERSONE in ZONA GIALLA e in ZONA ARANCIONE, ma in questo caso solo all’interno del comune.

Vediamo i punti più importanti in attesa degli approfondimenti dei prossimi giorni:

– COPRIFUOCO ALLE 22

– GREEN PASS per gli spostamenti in entrata ed in uscita dalle regioni di colore ROSSO o ARANCIONE

Pubblicità

clicca qui

SCUOLA

– in ZONA GIALLA e in ZONA ARANCIONE dal 26 aprile è previsto IL RITORNO IN CLASSE al 100% (nelle zone arancioni potrà scendere al 60%)  anche per le SCUOLE SUPERIORI

-in ZONA ROSSA dal 26 aprile è prevista la frequenza fino alla TERZA MEDIA

RISTORAZIONE

Pubblicità

Produzione video

– in ZONA GIALLA dal 26 aprile al 31 maggio prevista l’apertura sia a PRANZO che a CENA per i RISTORANTI CON TAVOLI ALL’APERTO. Dal 1 giugno i RISTORANTI con TAVOLI AL CHIUSO potranno restare aperti a PRANZO

– in ZONA ARANCIONE  in ZONA ROSSA invece si continuerà solo con il servizio di ASPORTO

Pubblicità

SPORT, PISCINE E STADIO

– dal 26 aprile sarà consentito PRATICARE SPORT ALL’APERTO

– dal 15 maggio riapertura delle PISCINE

– dal 1 giugno riapertura delle PALESTRE

FIERE , STADI, PARCHI DIVERTIMENTI E STABILIMENTI TERMALI

– dal 15 giugno sarà possibile partecipare a FIERE anche internazionali

– dal 1 luglio riapertura di STABILIMENTI TERMALI E PARCHI DIVERTIMENTI

– dal 1 maggio riapertura di STADI e PALAZZETTI con presenza massima di 1000 persone all’aperto e di 500 al chiuso.

Lascia un commento