Al momento stai visualizzando CANTU’: ACQUA SAN BERNARDO STENDE PISTOIA

CANTU’: ACQUA SAN BERNARDO STENDE PISTOIA

  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Basket / Sport
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Errore di Da Ros in avvio, poi 1/2 di Varnado dalla lunetta che apre il match. Canestro di Bucarelli, mentre Hunt e Da Ros viaggiano con il 100% ai liberi (6-1). Copeland alza la voce dall’arco, ma Stefanelli risponde: 8-6. Tanti errori al tiro da una parte e dall’altra, ma Saccaggi guida i suoi con un break di 1-5 che vale il sorpasso: 9-11. Hunt, Logan e Stefanelli rimettono la testa avanti, ma Pistoia martella da fuori con Copeland e Saccaggi (17-19). Da Ros e Logan per il controsorpasso, ma Pistoia non molla nulla con Pollone: 20-21. I liberi di Varnado e Saccaggi mandano le squadre all’intervallo sul 20-24.

I padroni di casa provano a forzare da tre, ma le statistiche piangono: 0/9 dall’arco nei primi 12’. Ci pensa Logan a invertire la tendenza e a mettere due bombe di fila per il pareggio: 26-26. Hunt chiude dalla lunetta un break di 8-2 per i brianzoli, poi Da Ros in post basso sorpassa: 30-28 al 15’. Baldi Rossi (due triple), Da Ros e Logan provano una prima fuga, andando sul 41-32. Cantù è in scia positiva e chiude all’intervallo sul 45-33. Per Cantù 12-6 nei punti dalla panchina. Per i toscani ben 6 palle perse, mentre Cantù ne recupera 4.

Subito 5-0 del professor Logan: bomba e contropiede (50-32). Segue la tripla di Bucarelli che fa esplodere il PalaFitLine. Copeland blocca l’emorragia per i suoi da fuori, ma Bucarelli punge ancora: 56-37. I pistoiesi provano ad accorciare con un parziale di 0-7 grazie a Copeland e Varnado (56-45). Non basta, perché i canturini rispondono con un break di 8-0 di prepotenza, impreziosito dalla bomba più libero di Bucarelli (64-45). Nel finale la Giorgio Tesi Group trova una reazione con un parziale di 5-11 che vale il 69-56 della mezz’ora. Per l’Acqua S.Bernardo 19-7 nei punti dalla panchina e 16-10 in quelli da seconda opportunità.

Partenza sprint dei toscani con uno 0-5 che si traduce nel 69-61 del 32’. Ci pensano ancora Da Ros, Logan e Bucarelli a ricacciare indietro i biancorossi: 75-61. Cantù amministra nel finale e vince per 82-68. Doppia-doppia per Baldi Rossi (15 punti e 10 rimbalzi).

Gara 2: l’Acqua S.Bernardo Cantù mostra i muscoli e stende la GTG Pistoia

Acqua S.Bernardo Cantù: Logan 22, Bucarelli 14, Nikolic 5, Da Ros 11, Hunt 8; Stefanelli 7, Severini, Berdini, Baldi Rossi 15, Morgillo. N.e.: Borsani. All.: Sacchetti

Pubblicità

clicca qui

Giorgio Tesi Group Pistoia: Saccaggi 9, Copeland 23, Varnado 19, Wheatle 2, Magro; Della Rosa 5, Benetti, Del Chiaro 3, Pollone 3. N.e.: Allinei. All.: Brienza

Arbitri: Vita, Tirozzi, Terranova.

Spettatori: 3.118.

Parziali: 20-24, 25-9, 24-23, 13-12.

Pubblicità

Produzione video

L’Acqua S.Bernardo Cantù si porta sul 2-0 nella serie di semifinale contro la Giorgio Tesi Group Pistoia (82-68). Ora in terra toscana si può chiudere con Gara 3, in programma giovedì 1 giugno alle 20.45.

Lascia un commento