Al momento stai visualizzando BRESCIA: SOCCORSA UNA RAGAZZA IN CORDATA IN VAL SABBIA

BRESCIA: SOCCORSA UNA RAGAZZA IN CORDATA IN VAL SABBIA

  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Cronaca
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

I tecnici della Stazione di Valle Sabbia del Soccorso alpino sono stati attivati intorno alle 14:00 di sabato 8 giugno 2024, per una ragazza incrodata dopo l’uscita della ferrata del Fregio, a circa 400 metri di quota. È una zona in cui ci sono già stati incidenti. La ragazza era uscita di traccia e finita in un canale molto impervio, sopra delle balze di roccia. Sono partiti subito cinque tecnici del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico; sono intervenuti anche i Vigili del fuoco. I soccorritori sono arrivati in zona; due tecnici si sono calati dall’alto, dopo avere superato alcune cenge esposte. Una volta raggiunta la ragazza, hanno constatato che era incolume, l’hanno quindi assicurata e poi calata per circa 80 metri, fino al greto del torrente sottostante, dove c’erano le altre squadre. L’intervento si è concluso nel tardo pomeriggio. 

Lascia un commento