Al momento stai visualizzando BONUS 2400 EURO: E’ FINALMENTE ONLINE LA PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

BONUS 2400 EURO: E’ FINALMENTE ONLINE LA PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Uncategorized
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

AD INTEGRAZIONE DEL REDDITO DI CITTADINANZA, INCOMPATIBILE COL REDDITO DI EMERGENZA

E’ finalmente online la procedura per la presentazione della domanda per il BONUS UNA TANTUM DA 2400 €.

Potrete accedere alla richiesta direttamente dal sito www.inps.it autenticandovi con le vostre credenziali SPID.

Come riporta la circolare potranno procedere alla presentazione TUTTI COLORO CHE NON HANNO PRESENTATO DOMANDA PER LA PRECEDENTE INDENNITA’ O CHE HANNO PRESENTATO UNA DOMANDA MA RISULTA ESSERE RESPINTA.

NON devono presentare domanda invece tutti coloro che hanno già beneficiato delle indennità previste nel 2020 e coloro che hanno ricevuto esito positivo ma non ancora l’erogazione, in quanto avverrà automaticamente dall’INPS.
La nota precisa inoltre l’indennità potrà essere erogata come INTEGRAZIONE del REDDITO DI CITTADINANZA FINO ALL’AMMONTARE DOVUTO. Sarà corrisposta direttamente nell’importo del Reddito di Cittadinanza.

L’indennità NON E’ INVECE COMPATIBILE COL REDDITO DI EMERGENZA se richiesti dallo stesso nucleo familiare.

Pubblicità

clicca qui

Ricordiamo le categorie che possono accedere alla presentazione della domanda:

– Lavoratori dipendenti stagionali dei settori del turismo e degli stabilimenti termali

– Lavoratori in somministrazione dei settori del turismo e degli stabilimenti termali

– Lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali

Pubblicità

Produzione video

– Lavoratori in somministrazione appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali

– Lavoratori intermittenti

Pubblicità

– Lavoratori autonomi occasionali

– Lavoratori incaricati alle vendite a domicilio

– Lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali

– Lavoratori dello spettacolo iscritti al Fondo pensioni dei lavoratori dello spettacolo con almeno 7 contributi e con un reddito non superiore a 35.000€

– Lavoratori dello spettacolo iscritti al Fondo pensioni dei lavoratori dello spettacolo con almeno 30 contributi e con un reddito non superiore a 75.000€

Le domande possono essere presentate entro il 31 MAGGIO 2021.

Lascia un commento