Al momento stai visualizzando BOLOGNA: IL CICLOTURISMO SETTORE IN CRESCITA IN TUTTA EUROPA

BOLOGNA: IL CICLOTURISMO SETTORE IN CRESCITA IN TUTTA EUROPA

  • Tempo di lettura:7 minuti di lettura
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Ciclismo / Turismo
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Il cicloturismo si conferma uno dei settori in maggiore crescita in Europa, con oltre 33 milioni di presenze e un impatto economico superiore ai 4 miliardi di euro registrati in Italia nel 2022. Questo trend positivo è alimentato non solo dalla crescente domanda di vacanze attive, ma anche dalla capacità degli operatori specializzati di offrire proposte e servizi di alta qualità, anticipando le tendenze del mercato.

L’ottimismo diffuso tra gli operatori del settore è supportato dai dati presentati da ISNART, che evidenziano un previsto incremento del giro di affari per il 90% dei tour operator italiani specializzati nel cicloturismo per il 2023. Questi operatori hanno registrato un notevole aumento del fatturato negli ultimi tre anni, sfruttando positivamente anche gli effetti della pandemia.

forum del cicloturismo from bike to business

L’importanza di formare figure professionali

Per sostenere questo clima positivo e promuovere ulteriormente la crescita del settore, è essenziale diffondere professionalità tra tutti gli operatori, specialmente coloro che sono nuovi nel campo del cicloturismo.

A tale scopo, il Forum del Cicloturismo, in programma il 5 aprile 2024 a Bologna, offre un’opportunità unica di formazione, networking e condivisione delle migliori pratiche.

L’evento include una vasta gamma di attività. Sono state organizzate sessioni di formazione dedicate agli hotel, alle guide turistiche specializzate, ai noleggiatori di biciclette e agli organizzatori di pacchetti turistici.

Sarà inoltre presentato il 4° rapporto ISNART sul cicloturismo e si terrà un panel per la condivisione delle migliori pratiche nazionali e internazionali.

Pubblicità

clicca qui

Forum del Cicloturismo

Networking B2B

L’evento non si limita alla sola formazione, ma offre anche numerose opportunità di networking tra i partecipanti e gli espositori internazionali, con l’obiettivo di creare relazioni commerciali e opportunità economiche.

Il cicloturismo si basa su reti di operatori, infrastrutture e conoscenze, e il Forum mira a promuovere la creazione di tali reti.

L’invito a partecipare è esteso a tutti coloro che operano nel settore del cicloturismo, sia che si tratti di nuovi arrivati che desiderano avvicinarsi al settore, sia di professionisti esperti desiderosi di migliorarsi e scoprire nuove opportunità.

Networking B2B Forum del Cicloturismo

Il successo del cicloturismo è evidenziato da casi studio come la Catalogna, la Ciclovia Alpe Adria, Gran Canaria e il BRN Village in Romagna. Queste destinazioni hanno saputo capitalizzare sulle opportunità offerte dal cicloturismo, trasformando i loro territori in mete sempre più attrattive per i turisti in bicicletta.

Pubblicità

Produzione video

Buone pratiche

La Catalogna ha fatto del cicloturismo uno dei pilastri della sua strategia turistica, mentre la Ciclovia Alpe Adria ha contribuito in modo significativo alla promozione del Friuli Venezia Giulia come destinazione cicloturistica di prim’ordine. Gran Canaria ha investito in infrastrutture e iniziative per promuovere la mobilità sostenibile e lo sviluppo del cicloturismo, mentre il BRN Village ha dimostrato il potenziale dei parchi dedicati al ciclismo nel promuovere il turismo locale.

Le destinazioni e le attrazioni

La Catalogna, in particolare, ha puntato alla destagionalizzazione e alla diversificazione. Lo dimostra lo sviluppo turistico della Costa Brava e dei Pirenei di Girona, destinazioni in grado di cogliere le opportunità date dal ciclismo e di trasformarle in un’offerta ben strutturata per turisti di ogni esperienza.

Pubblicità

Per quanto riguarda il BRN Village, un Bike Park di 70 mila metri quadrati realizzato negli spazi dell’ex zuccherificio di Forlimpopoli, si tenga conto che è stato capace di attrarre nei primi 6 mesi dall’apertura oltre 200.000 visitatori.

Il Friuli Venezia Giulia ha beneficiato del successo della ciclovia Alpe Adria. Parte da Salisburgo (A) e dopo 400 km in 8 tappe raggiunge Grado e registra quasi 250.000 passaggi ogni anno. Uno stimolo non solo a creare le infrastrutture per i cicloturisti nel resto della Regione, ma anche a valutare la creazione di nuovi itinerari per evitare il sovraffollamento della zona.

Gran Canaria, migliore destinazione straniera nel 2023 agli Oscar del Cicloturismo, è una delle sue destinazioni preferite in Europa. Sono numerosi i bike hotel, c’è un’associazione dedicata, Gran Canaria Tri Bike & Run, e ben 28 aziende di noleggio bici. A Las Palmas de Gran Canaria, nel 2016 è stato messo in atto il Piano Regolatore della Bicicletta e il Consiglio per l’energia dell’isola ha fornito aiuti per l’acquisto di biciclette per i residenti. L’obiettivo? Promuovere e sviluppare la mobilità sostenibile riducendo le emissioni di CO2 sull’isola.

Anche aziende come Bikenomist, organizzatrice della Fiera, hanno contribuito al successo del settore, promuovendo le economie legate alla bicicletta e organizzando eventi.

Il cicloturismo rappresenta un settore in crescita che offre numerose opportunità per coloro che sono disposti a investire in professionalità, innovazione e networking. Il Forum del Cicloturismo è un’occasione imperdibile per tutti coloro che vogliono fare parte di questa crescita e contribuire al successo del settore.

NB: Per acquistare il pass per il Forum si trovano tutte le informazioni sulla pagina dedicata: Forum del Cicloturismo

Loading

Lascia un commento