Al momento stai visualizzando BERGAMO: MANUTENZIONI URGENTI. PRONTO INTERVENTO STRADE IN 90 MINUTI

BERGAMO: MANUTENZIONI URGENTI. PRONTO INTERVENTO STRADE IN 90 MINUTI

  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Politica
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Buche, piccoli interventi, manutenzioni, il Comune di Bergamo rafforza il servizio di pronto intervento dedicato ai piccoli interventi, così significativi e importanti per tutti i cittadini: nei giorni scorsi l’Amministrazione ha approvato una delibera che rafforza il servizio voluto negli anni scorsi dall’Assessorato ai lavori pubblici e che ha consentito di accelerare gli interventi in città per sistemare le tante sconnessioni che si determinano lungo le strade della città. 

Il documento approvato dalla Giunta dà il via libera all’iter d’appalto per tutti i piccoli interventi di manutenzione sulle strade di Bergamo, ma, soprattutto, incide sulla velocità e i tempi di risposta agli interventi urgenti sulle strade. La squadra di pronto intervento, infatti, avrà 90’ di tempo al massimo per intervenire e rispondere alle segnalazioni, dando disponibilità 24 ore su 24, sette giorni su sette

Ci riferiamo a un servizio essenziale per il Comune – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla – e al quale i nostri concittadini tengono particolarmente. Rispondere in tempi brevi alle segnalazioni e risolvere il più velocemente possibile situazioni urgenti, o che mettono in pericolo la pubblica incolumità sulle nostre strade, è un dovere per la nostra Amministrazione: questo genere di impegno contribuisce, inoltre, a migliorare la fiducia dei cittadini nei confronti dell’istituzione, aspetto fondamentale nel rapporto tra Ente e cittadino.Il Comune, inoltre, ha messo a disposizione un comodo servizio di segnalazioni, disponibile sul sito www.comune.bergamo.it, ovvero lo strumento segnalaBergamo, che agevola il rapporto e la comunicazione tra uffici e cittadini e costruisce un canale semplice e immediato per determinare l’intervento da parte dei tecnici comunali per risolvere quelle piccole criticità che nessuno meglio degli abitanti dei quartieri sono in grado di notare.”

Lascia un commento